I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni

SIDEOUT SPORT FESTIVAL CHIUDE CON LE PREMIAZIONI

Chiude anche quest’anno in positivo il Side Out Sport Festival, l’evento sportivo dell’estate castellanese. Quindici giorni di puro divertimento hanno animato Piazza Garibaldi dal 29 giugno al 13 luglio per la nona edizione della manifestazione organizzata dall’Asd Side Out. Superata anche quest’anno la soglia dei 500 iscritti, per un evento che si dimostra oltre che duraturo anche molto seguito. Sportivi castellanesi e non, provenienti anche da Turi, Conversano, Alberobello e Putignano, si sono sfidati sui campi di volley, basket, joga bonito e gym tennis, oltre che nei giochi di carte e a calcio balilla.

Tanti i tornei disputati che hanno decretato altrettanti vincitori, premiati nella serata conclusiva, domenica scorsa, dopo la proiezione su maxischermo della finale mondiale. Nel basket 3×3 Amatoriale primi classificati “Sciakallagan”, seguiti da “Camicia Team”, miglior giocatore Accettura, miglior realizzatore Gabriele Camicia. Nel basket 3×3 Under primi “La compagnia degli scarti”, seguiti da “Outside”. Miglior giocatore Donato Taccone, miglior realizzatore Michele Meuli.

Joga bonito si conferma lo sport preferito dai partecipanti, con cinque diversi tornei organizzati. Nella categoria 2×2 Pro ad essere premiati la compagine prima classificata “2×2 Longo”, seguita da “Bar Nigresco”, il miglior giocatore Ciro Pane, il capocannoniere Antonello Longo e la squadra rivelazione “Bastardi dentro (pallone)”. Per la categoria 99-2000 primi “AC Appartin”, seguiti da “Prep”, miglior giocatore Pierfrancesco Pascale e capocannoniere Riccardo Sabatelli. Nella categoria 2001-2002 primi “Luky’s Team”, seguiti da “I ciuffi biondi”, capocannoniere Pasquale Schettini, miglior giocatore Vincenzo Giorgio. Nella categoria 2003-2004 primi “Made in Italy”, seguiti da “I Piragna”, capocannoniere Andrea Minoia, miglior giocatore Nicolò Laera. Per la categoria 2005-2006 primi “Coletta e D’Elia”, seguiti da “Los Roches”, capocannoniere Carlo D’Elia, miglior giocatore Francesco Nigro. La maratona del 12 luglio è stata vinta da “Pre-Potenza”, seguiti da “Esperia Monopoli”. Per il gym tennis a vincere Flavio Rinaldi, seguito da Gianvito Santostasi.

Molto quotato anche il volley: quattro i tornei giocati. Nel 3×3 Pro a vincere “Bingo One”; seguiti da “Snai Monopoli”, miglior giocatore Francesco Mongelli. Nel 3×3 Amatoriale a vincere “Bar Vogue”, seguiti da “Il boss, Plini e Gianmarco”, miglior giocatore Vito “Il Boss”. Nella 4×4 Under vincono “Le braciole”, seguiti da “Albanesi one love”, miglior giocatore Luigi Nitti. Nel 3×3 Misto vince “Rinaldi a folle”, seguiti da “Laura T vuless”, miglior giocatrice Nataly Renna. La maratona del 12 luglio ha visto vincere “Io, te e Piervito”, seguiti da “Old money”.

Il calcio balilla ha visto prevalere “Baci&Abbracci”, seguiti da “Bracco Boys”. Per quanto riguarda i giochi di carte il podio è stato così composto: per scopa “Gli intoccabili” e “Serie A”, per briscola “Er Kennedy” e “Il gatto e la volpe”, per burraco “Manelli e Dambruoso” seguiti da “Mastronardi e Laruccia”.

Il premio speciale Dario Console è stato consegnato ad Angela Verrelli, protagonista di due degli eventi serali incentrati sulla zumba e davvero molto partecipati. Per quindici sere, infatti, la piazza è stata animata da vari eventi di fitness e non solo, che hanno creato movimento e hanno divertito il pubblico. Grande la soddisfazione degli organizzatori che ci hanno tenuto in chiusura a ringraziare gli sponsor, in particolare: la concessionaria ufficiale e Service Partner Volkswagen Pacello, i supermercati SIMPLY e DICO, la Farmacia Munerotto di Via Matteotti, Security Architet di Casamassima, MD Service di Putignano, la Palestra Finix Club.

Guarda tutte le foto di Imma Laera qui.

Licenza Creative Commons

Scrivi un commento

Iscriviti Top
Licenza Creative Commons