I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni

LA GIORNATA DEL DIRITTO D’AUTORE … AI TEMPI DEI SOCIAL

Il 23 aprile si celebra la giornata mondiale del diritto d’autore. Un concetto superato? No, affatto. Nell’era dei social quella del copyright è una tematica ancora straordinariamente attuale.

Di recente il Parlamento Europeo ha approvato la direttiva sulla tutela del diritto d’autore sul web, che dovrà adesso essere recepita da ogni stato membro. In attesa che questo avvenga, vediamo quali sono le principali novità introdotti dalla normativa. Innanzitutto, i giganti del web come Google, Facebook e Youtube dovranno riconoscere agli autori (musicisti, artisti, interpreti e sceneggiatori, editori di notizie, giornalisti) una parte dei loro ricavi. Ciò dovrà avvenire in maniera proporzionale alla diffusione che ne viene data. L’altra novità rilevante sta nel fatto che, con questa direttiva, le aziende online diventeranno responsabili dei contenuti caricati dagli utenti: in questo modo per i titolari dei diritti aumenterà la possibilità di ottenere accordi di licenza, mentre gli utenti non correranno il rischio di incappare in sanzioni per l’utilizzo di materiale non protetto da copyright!

In ogni caso, comunque, le disposizioni sono state concepite per far sì che Internet rimanga uno spazio di libertà d’espressione: sarà ancora possibile linkare e citare titoli e frammenti di articoli, ma non appropriarsi di contenuti di cui non si è proprietari.

Licenza Creative Commons
Iscriviti Top
Licenza Creative Commons