I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni

È WHATSAPP L’APPLICAZIONE PIÙ USATA DAGLI ITALIANI NEL 2017!

Sono trascorsi tre mesi dall’inizio del 2018 e la società californiana AppAnnie ha diffuso i dati relativi alle applicazioni più utilizzate in 25 nazioni del mondo durante il 2017. A rielaborarli per l’Italia ci ha pensato l’analista Vincenzo Cosenza: a lui si deve la classifica delle 10 app maggiormente usate nel nostro Paese, già pubblicata su siti e riviste di settore.

Il podio -facile intuirlo- è dominato dalle app di proprietà Zuckerberg, attualmente scosso (ma non troppo) dallo scandalo Cambridge Analytica: Messenger al terzo posto, Facebook al secondo, Whatsapp in cima. Identico posizionamento si ritrova in Germania e in Inghilterra; per gli utenti spagnoli, invece, è Instagram a meritare la terza posizione prima ancora della chat collegata a Facebook.

In Italia Instagram è al quarto posto, seguita da Amazon, Shazam e Il Meteo, unica applicazione tra le 10  ad essere stata sviluppata proprio nel nostro Paese. In fondo alla classifica troviamo Spotify, TripAdvisor e per finire Telegram.

È evidente la tendenza tutta italiana a privilegiare la navigazione da mobile a quella da desktop, sebbene la vittoria di WhatsApp sia decretata qui come in altre 32 nazioni, dalla Russia all’America Latina. La possibilità di un completo superamento di Facebook nei prossimi anni si fa più concreta, ma ad avere la meglio –scandali permettendo- sarà sempre e comunque il giovane Mark Elliot Zuckerberg.

Licenza Creative Commons

Scrivi un commento

Iscriviti Top
Licenza Creative Commons