I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni

Google Santa Tracker, il calendario dell’avvento 3.0

Arriva Dicembre e comincia il countdown dei giorni che ci separano dal Natale. Quale modo migliore per contarli se non con un calendario dell’avvento? Quest’anno è anche digitale!

Per il calendario dell’avvento non si è mai troppo grandi! Nessuno, ma proprio nessuno, resiste all’atmosfera natalizia, al tepore del camino, al calore dell’albero di Natale, ai pranzi e alle cene in famiglia, agli eventi nelle piazze e così via. Il Natale è un momento di pura magia, di condivisione e affetto. Uno dei periodi più sentiti dell’anno.

E come in ogni grande festa che si rispetti, i social fanno la loro parte: l’anno scorso è stata la volta di Twitter che con il suo hashtag #Nataletwitter, aveva lanciato una campagna/calendario dell’avvento rivolta ai brand. In sostanza, ogni giorno, dall’1 al 24 Dicembre, era affidato ad un brand che si impegnava a creare contenuti, attività social e sorprese per creare interazioni con i propri utenti. La campagna, che si concentrava principalmente su video e mobile, prevedeva anche la messa in palio di alcuni premi.

Quest’anno invece ci ha pensato Big G, che con il suo calendario dell’avvento digitale ha pensanto a 25 giorni di puro divertimento attraverso giochi, video e attività da scoprire giorno per giorno. “Esplora, gioca e impara” è l’intento del calendario dell’avvento di Google rivolto principalmente ai bambini, al quale anche i più grandi non hanno saputo resistere. Uno strumento pensato anche per gli insegnanti, che include un’intera sezione dedicata a loro, ricca di attività educative, giochi e  video. Una serie di iniziative da svolgere sia online che offline, per rendere più entusiasmanti i giorni che precedono le vacanze. Il calendario è disponibile anche su mobile, grazie all’ App “Segui Babbo Natale con Google” che di anno in anno si rinnova e si arricchisce di nuove attività per rimanere sempre un po’ bambini, giocando con “folletti dotati di zaini a propulsione, divertenti caramelle, slitte trainate da razzi” e molto altro.

Molte sono le aspettative riposte nel 24 Dicembre, data per la quale Google sembra aver riservato grandi sorprese. Per il momento non ci sono anticipazioni, Big G invita solo gli utenti a restare connessi tutta la notte. Noi, invece, per la notte della Vigilia speriamo sempre che al Web preferiate i vostri cari, gli affetti reali e i momenti sinceri.

Licenza Creative Commons

Scrivi un commento

Iscriviti Top
Licenza Creative Commons